16/06/09

Il Testimone

Il Testimone

 

 

Mani unite strette in segno d’intesa,

patto di vita in successione al Tempo.

Nell’Oasi di un giardino fiorito in Paradiso,

due occhi guardano compiaciuti l’Impronta del Destino.

Passo silenzioso dall’Eterno trascorso allo sconfinato Futuro,

scorsa sul presente di chi Tempo non ha.

Gli occhi sorridenti si alzano al cielo e fissano l’Immenso,

imprimendo nelle Iridi contente

l’Approvazione nascosta nei Gesti del Cielo.

Questa notte, una Stella brilla più delle altre.

7 commenti:

  1. E' la stella a far da testimone? O forse il testimone è l'amore, inteso come il "testimone che si passa di mano in mano" che ci attraversa tutti, da persona a persona.

    RispondiElimina
  2. E' l'Amore, si, il testimone, un Amore che si trasforma, che passa dalla mano di chi lo ha generato e custodito per anni, a chi ha il
    dovere, perché dono immenso, di accoglierlo e renderlo ancora più grande, fino a quando dovrà a sua volta passarlo, come una stretta di mano tra generazioni.
    E' un Patto e una Promessa, e una stretta di mano tra Uomini.
    Tanto più forte in quanto, apparentemente impossibile, se non nei pensieri, ma reale, come un dialogo tra il Cielo e chi sta sulla Terra.
    La Stella è a sua volta testimone di questo, col suo sorriso che è l'Amore dato e ricevuto dai chi si scambia quella stretta. Una stretta che non è il sigillo di un contratto, ma un gesto di affetto, stima e rispetto, un Ponte di Arcobaleno fra due dimensioni, dove non esistono la Vita e la Morte.

    Mi piace pensare che nella dimensione del Cielo, un'altra stretta di mano suggelli il nascere di un'Amicizia eterna tra altri due Uomini, che si sarebbero immediatamente piaciuti in questa terrena, lo so.

    Questa notte una Stella brilla più di altre, e un surfer scombinato sente il suono dell'Onda Perfetta, e prepara la sua tavola.

    Prometto la farò volare più in alto che posso, fin dove i miei occhi riescono a vedere, e oltre, perché è Tutto ciò che voglio.

    Ora Samanta è anche il mio futuro, e la mia immortalità.

    Roberto

    RispondiElimina
  3. Passo per augurarti la buona serata...e un meraviglioso tempo!
    Lilly...

    RispondiElimina
  4. mi piace fes la frase "l'amore è il testimone che si passa di mano in mano" che ci attraversa tutti, da persona a persona"..e bravo Gio:))) cmq, yes, siete bellissimi:-)..forse, l'unico rammarico, ke l'autrice della tenera poesia sente e prova, quando pensa al suo maestro di vita,ovvero:a suo padre:) è..oltre la stretta di mano, pure..il mancato abbraccio ke i 2 uomini si sarebbero scambiati con grande stima e affetto..nel loro primo incontro..ma questo suo rincrescimento, può passare in un istante, xkè lui, da lassù.."testimone del loro amore", li guarda e li guida, verso l'armonia e la felicità...bbbbbona domenica my sweet friends:-)))))))))))) staff staff

    RispondiElimina
  5. Questa poesia sa davvero d'amore!

    RispondiElimina
  6. due Occhi guardano compiaciuti l’Impronta del Destino.
    stupendo passo... L'amore come testimone che attraversa il cuore da uno all'altro, come la rinascita continua, il mutamento dei sentimenti in qualcosa di sempre più grande...
    un bacione a tutti e due... Mony

    RispondiElimina
  7. Azz.....
    io non varco per un attimo la soglia del tuo mondo e mi ritrovo catapultato in questo post. Alla faccia.......brividi a mille. Io che il mio testimone l'ho lassù nel cielo....mi hai fatto piangere. Cattiva! XD
    Che dirti....quando solchi quel foglio "digitale" hai la capacità di incantare il mondo. Grande Samy!

    RispondiElimina